Operatore Socio Sanitario

 

Operatore Socio Sanitario

CORSO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS)

ORE 1000

 

PRESENTAZIONE

La figura di Operatore Socio Sanitario individua l’operatore che, in possesso dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a:

a) soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale, sia sanitario;

b) favorire il benessere e l’autonomia dell’utente dei servizi sociali e sanitari. L’operatore socio sanitario svolge la sua attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziali o semiresidenziali, in ambiente ospedaliero e al domicilio dell’utente, collaborando con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e/o quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale. Le attività dell’operatore socio sanitario sono rivolte alla persona e al suo ambiente di vita, con particolare riguardo ai compiti di:

             1) assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero;

             2) intervento igienico-sanitario e di carattere sociale;

c) supporto gestionale, organizzativo e formativo. Tali attività sono definite nel dettaglio nell’allegato “A” di cui all’Accordo Stato Regioni del 22/02/2001.

 

PROFILO PARTECIPANTI

L’accesso al corso è riservato sia a persone occupate che non occupate. Prima dell'avvio del corso gli allievi iscritti devono consegnare in Segreteria i documenti con i seguenti requisiti minimi:

1) Assolvimento al diritto-dovere all’istruzione e alla formazione;

2) Idoneità psicofisica all’impiego;

3) I cittadini stranieri devono essere regolarmente presenti sul territorio italiano. 

4) Copia dell'attestato di formazione per alimentaristi (articolo 210 della L.R. Abruzzo 6/2005 e art. 1, comma a, D.G.R. 61/06);

5) Certificato di idoneità allo svolgimento della mansione di Operatore Socio Sanitario rilasciato da un medico del Lavoro. 

 

CONTENUTO

 Area   Socio-culturale, Istituzionale e Legislativa
 Area   Psicologica e Sociale
 Area   Igienico Sanitaria
 Area   tecnico operativa
 Stage 
 Tirocinio
Allestire la postazione di lavoro e gli strumenti e garantirne l'igiene (42 ore) - Strumenti e materiali utilizzati negli interventi odontoiatrici (20 ore) - Anatomia e fisiologia generale e dell'apparato stomatognatico (24 ore) - Principi di radiologia e principali riferimenti legislativi e normativi in materia di radioprotezione - Apparecchiature per la diagnostica e modalità d'uso (12 ore) -  Applicare tecniche di assistenza alla poltrona: assistenza nell'igiene, protesica, in endodonzia, in ortodonzia, in chirurgia odontoiatrica (60 ore) - Applicare tecniche di primo soccorso - BLS- Basic Life Support (5 ore)
  Inquadramento della professione (8 ore) - Gestire gli appuntamenti e l'archivio pazienti (40 ore) Registrare in prima nota documenti contabili, gestire i pagamenti e i fornitori (40 ore) - Operare in sicurezza nel luogo di lavoro (16 ore) 
Gestire le relazioni, psicologia della comunicazione (26 ore) - Tecniche di analisi della clientela e elementi di customer satisfaction (7 ore)
odhicwodchwodhucwouchodchw
igoygoiuygoiuygoiuygouiygouy
dpiocwgdciwygdcowdygcowydg

 

DURATA E SEDE

L’intervento formativo completo è costituito da 1000 ore di cui 450 ore di tirocinio presso strutture socio-sanitarie accreditate ai sensi della L.R. n. 32 del 31.07.2007. Il corso si terrà presso la sede della S.C.M. SERVIZI SRL di Lanciano - Chieti - Abruzzo. L'orario dettagliato sarà comunicato ai partecipanti all'inizio del corso. Il corso si terrà presso le sedi della S.C.M. SERVIZI SRL in Via del Mare N. 177/179/186 a Lanciano(CH).

 

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Il numero delle adesioni è limitato a 14 utenti per ogni edizione del corso; il numero minimo necessario per l'avvio del corso è di 7 allievi. 
E' necessario confermare l'iscrizione, passando presso le nostre sedi o telefonando per fissare un appuntamento al N. 0872 714012.

 

PROVA FINALE

Condizioni di ammissione all'esame finale: frequenza di almeno il 90% delle ore complessive del percorso formativo.
La prova si svolgerà davanti ad una commissione esaminatrice composta da rappresentanti della Regione Abruzzo, il Direttore e due docenti del corso.

 

ATTESTATO DI QUALIFICA

Viene rilasciato un attestato di qualifica ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 14, Legge n. 845/78 e nel rispetto della Legge Regionale n. 111/95 e D.lgs 13/13.

 

IL PROFILO PROFESSIONALE

 

OSS: Chi è
OSS: Dove Lavora
OSS: Cosa fà
OSS: Come si diventa
L’Operatore Socio Sanitario è una figura professionale codificata dall’Accordo Stato Regioni 22/02/2001. La figura delineata dal profilo va a sostituire le precedenti, meno complete, indicate con gli acronimi OTA (per l’area sanitaria) e OSA (per l’area sociale). L’Oss, a seguito del conseguimento dell’attestato di qualifica ottenuto al termine di un percorso di studi, svolge un’attività indirizzata a soddisfare i bisogni primari della persona.

 

All’articolo 3 dell’Accordo Stato Regioni che individua il profilo professionale dell’Oss è stabilito che l’Operatore Socio Sanitario svolge la sua attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, residenziale o semiresidenziale, in ambiente ospedaliero o al domicilio dell’utente. L’Oss lavora con persone che vivono in una condizione di disagio sociale, fragili o che sono malate: anziani con problemi sociali e sanitari, famiglie, bambini e ragazzi problematici, persone disabili, adulti in difficoltà o con problemi psichiatrici, degenti in ospedale, case di cura private, residenze sanitarie, case di riposo, centri diurni o in ambito territoriale (domicilio del paziente).

 

L’Operatore Socio Sanitario osserva e collabora alla rilevazione dei bisogni dell'utente, collabora all’attuazione degli interventi assistenziali, valuta, per quanto di competenza, gli interventi più appropriati da proporre e collabora all’attuazione di sistemi di verifica degli interventi assistenziali. L’Oss sa attuare piani di lavoro ed è in grado di utilizzare metodologie di lavoro comuni (schede, protocolli, ecc..).

Il percorso formativo dell’OSS è regolamentato dall’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2001 che definisce l’ordinamento didattico dei corsi, stabilendo che la formazione di questa figura è di competenza delle Regioni e delle Province autonome, le quali provvedono all’organizzazione dei corsi in base al fabbisogno di personale annualmente determinato. Tali corsi sono generalmente organizzati da enti di formazione accreditati dalla Regione, pertanto sono riconosciuti a livello nazionale.

 
 

SBOCCHI LAVORATIVI

L’utente che si qualifica OSS può lavorare come dipendente di strutture private quali centri di accoglienza, assistenza ed ospitalità, case di riposo, comunità di recupero, case famiglia, centri educativi, etc.L’attestato di qualifica ti permette di partecipare a concorsi pubblici inerenti posizioni in strutture di Assistenza sanitaria. Sempre di più cresce il bisogno di reperire figure professionali OSS che siano preparate nella cura dei bisogni primari della persona, in particolare per quanto riguarda i bambini, i disabili, gli anziani e i malati. L’Operatore, inoltre, può trovare occupazione lavorando in proprio, fornendo un servizio di assistenza alle famiglie di tipo domiciliare (anziani, disabili, bambini, etc.). Negli ultimi anni, pertanto, si è notato un incremento nella richiesta di assunzione di Operatori Socio Sanitario sia da parte del settore pubblico che privato.

SCM SERVIZI SRL

Alta formazione professionale dedicata ad Aziende e Privati.

Formazione

Docenza
I docenti pervengono dal mondo universitario e professionale o imprenditoriale con esperienza nell’insegnamento in modo da conciliare la trasmissione di nozioni teoriche alle rispettive tecniche di applicazione. Le lezioni vengono svolte in modo una formazione legata alla realtà lavorativa di riferimento.
Utenza
Nella propria ventennale esperienza la S.C.M. Servizi Srl ha formato 2850 allievi, di cui 960 in corsi professionali formalmente autorizzati dalla Regione Abruzzo, di essi 556, pari al 58% del totale risultava in possesso del diploma di scuola media superiore e/o di Laurea.
Metodologia e sussidi didattici
Gli argomenti dei corsi vengono trattati dai docenti con taglio prettamente operativo; le lezioni vengono intercalate da esercitazioni pratiche volte anche a verificare il grado di preparazione acquisita. Ai corsisti viene distribuito materiale didattico comprendente testi, dispense elaborate dai docenti, indicazioni bibliografiche e quant’altro utile per completare l’iter formativo.
Assistenza post corso
La S.C.M. Servizi Srl garantisce una assistenza post corso in modo da favorire contatti con le realtà aziendali del territorio al fine di facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro; ciò avviene sia comunicando le aziende in cerca di figure professionali derivanti dai percorsi formativi, sia trasmettendo i nominativi dei corsisti in cerca di occupazione alle aziende che ne facciano richiesta, il tutto nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (L. 196/03).

Autorizzato

Certificato

SCM SERVIZI SRL 
Via del Mare N. 177/179 - 186/194
66034 Lanciano (CH) - Tel. 0872714012 - P.IVA 01597020690

 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.